Cosa possono imparare i videogiochi Dungeons and Dragons da Baldur's Gate 3

tempo di emissione: 2022-06-14

Baldur's Gate 3 è l'adattamento videoludico più fedele della quinta edizione di Dungeons & Dragons fino ad oggi.Sebbene il titolo sia ancora in accesso anticipato, è già riuscito a catturare la sensazione di una sessione DnD in un modo che pochi giochi hanno raggiunto.Combinando poste epiche con enormi sandbox, Baldur's Gate 3 stabilisce il livello di ciò che dovrebbe essere un gioco DnD.

Dungeons and Dragons è stato un punto fermo culturale per quasi 50 anni e molti dei meccanismi e dei tropi che si trovano oggi nei giochi di ruolo possono far risalire le loro radici al TTRPG.Ciò ha anche reso difficile la differenziazione dei videogiochi DnD, perché la maggior parte dei loro concorrenti stanno già facendo la stessa cosa.Baldur's Gate 3 si concentra sulla personalità unica di DnD puntando i riflettori sulle sue stranezze.

Un'apertura esplosiva per Baldur's Gate 3

Il filmato di apertura di Baldur's Gate 3 è a dir poco sbalorditivo.Il personaggio del giocatore si sveglia su un Nautiloid mind flayer che viene inseguito attraverso l'inferno dai draghi.Entro i primi 15 minuti, i giocatori incontrano un divoratore di intelletti, un githyanki, una manciata di diavoli e persino un mind flayer.Questa apertura promette al giocatore che se si attiene al gioco, sarà ricompensato con un'avventura interplanare con le creature più iconiche di DnD.

Abbandonando il classico "Ratti nella mia cantina!" Quest introduttiva dall'originale Baldur's Gate, Baldur's Gate 3 aumenta la posta in gioco sin dall'inizio.Alcuni giochi DnD non presentano nemmeno i draghi e Baldur's Gate 3 li offre in pochi secondi nel gioco.

Anche il fatto che tutto questo avvenga su un'astronave è una componente critica.Dice al pubblico fin dall'inizio che Dungeons and Dragons può essere molto meno prevedibile di quanto sembri.Innumerevoli giochi DnD sembrano ambientati in una versione fantasy dell'Europa medievale e Baldur's Gate 3 si distingue immediatamente dalla massa.

Mostri iconici di Dungeons and Dragons

Un altro grande trionfo di Baldur's Gate 3 è il suo ritratto dei mostri più famosi di DnD.I fan del TTRPG di solito possono vedere solo uno o due disegni di queste creature nel Manuale dei mostri, quindi vedere i loro modelli 3D meravigliosamente animati è un piacere.I divoratori di intelletti e i mind flayer sono particolarmente impressionanti poiché vengono mostrati raramente nei giochi DnD, ma anche gli orchi e i goblin possiedono un peso realistico.

Baldur's Gate 3 è anche molto selettivo riguardo ai mostri che mostra sullo schermo.Sebbene ci siano alcune creature che appaiono nei giochi non DnD, la maggior parte di esse sono specifiche del mondo di Dungeons and Dragons.Githyanki, miconidi, proiettili, mind flayer e tiefling provenivano tutti da DnD, e non sarebbe sorprendente se un beholder o un umber hulk si presentassero nella versione completa.I fan sono perfettamente consapevoli di non essere in grado di vedere queste creature in altri giochi di ruolo e Baldur's Gate 3 sfrutta appieno i mostri con licenza a sua disposizione.

"Come vuoi farlo?"

I videogiochi Dungeons and Dragons hanno la tendenza a costringere i giocatori a combattere il più spesso possibile.Baldur's Gate 3 fa un ottimo lavoro nell'evitare questa trappola offrendo ai giocatori una varietà di modi per risolvere i problemi, compresi quelli tutt'altro che ovvi.

Il risultato è un gioco che sembra giocare a una vera sessione di DnD.La quinta edizione di Dungeons and Dragons enfatizza la narrazione sul wargaming e Baldur's Gate 3 si adatta a questo cambiamento.Larian Studios ha fatto un ottimo lavoro nel rendere l'esplorazione e gli incontri sociali di Baldur's Gate 3 tanto divertenti quanto i suoi combattimenti.

Questo è meglio dimostrato attraverso gli incantesimi.Ogni singolo gioco DnD è stato trasferito su una versione di Magic Missile o Fireball, ma pochi hanno aggiunto Speak With Animals o Speak With the Dead.Questi dettagli consentono ai giocatori di Baldur's Gate 3 di farla franca con imbrogli che normalmente sarebbero possibili solo nel TTRPG.

Come ogni grande Dungeon Master, Baldur's Gate 3 non ha paura di far uscire il gioco dai binari.I thread della storia sono sempre disponibili, non importa come i giocatori li raggiungano.Quel senso di libertà è una componente chiave del gioco di DnD e per cui i futuri adattamenti dovrebbero lottare.

Baldur's Gate 3 è ora disponibile in accesso anticipato per PC e Stadia.