Il direttore di Overwatch Jeff Kaplan ha lasciato Blizzard, annunciata una nuova leadership

tempo di emissione: 2022-09-23

Navigazione veloce

Jeff Kaplan è innegabilmente uno dei personaggi più pubblici di Activision Blizzard, interagendo regolarmente con fan e giocatori di Overwatch, di solito è anche quello che annuncia nuovi aggiornamenti per il titolo.In qualità di lead designer e direttore di Overwatch, sembrava lecito ritenere che avrebbe continuato il suo incarico anche durante Overwatch 2.Ma, con sorpresa di molti, sta invece lasciando la compagnia prima ancora che Overwatch 2 abbia una data di uscita.

La stessa Blizzard ha annunciato la notizia tramite il sito Web ufficiale di Overwatch, condividendo la lettera d'addio di Kaplan.Kaplan scrive semplicemente che è stato un onore lavorare per l'azienda negli ultimi 19 anni e apprezza tutto il supporto che ha ricevuto da Blizzard e dagli sviluppatori con cui ha lavorato.

Kaplan ha trascorso la sua intera carriera nell'industria dei giochi in Blizzard, iniziando nel 2002 lavorando al gioco di strategia Warcraft 3: Reign of Chaos prima di passare all'MMO di World of Warcraft.Ha anche lavorato come designer per il cancellato TitanMMO, con Overwatch del 2016 che è stato il primo gioco che ha diretto.

Kaplan non fornisce un motivo preciso per cui ha deciso di andarsene né spiega cosa intende fare dopo, se lavorare per un altro studio, fondare il proprio o allontanarsi completamente dall'industria dei giochi.Qualunque cosa stia facendo, non sarà certamente correlata a Overwatch.

Considerando che si presumeva che avrebbe continuato il suo ruolo di regista in Overwatch 2, la sua improvvisa partenza è destinata a preoccupare i fan.Il gioco non ha in particolare alcun vero aggiornamento dal suo annuncio originale nel 2019, sebbene sia stato menzionato durante la BlizzCon di quest'anno.

Fortunatamente, Blizzard ha già qualcuno pronto ad assumere il ruolo di Kaplan, ovvero Aaron Keller.Questo potrebbe tranquillizzare i fan poiché Keller non è solo un veterano all'interno di Blizzard, avendo lavorato per la compagnia per 18 anni, ma è uno dei membri fondatori di Overwatch e ha agito come assistente alla regia del gioco.Ha anche lavorato a World of Warcraft e, prima di entrare a far parte di Blizzard, è stato designer per l'eredità di Kaingames.

Oltre a dare un affettuoso addio a Kaplan ed esprimere la sua eccitazione per il suo nuovo ruolo in Overwatch 2, Keller assicura che lo sviluppo sta procedendo a un buon ritmo.Promette anche aggiornamenti più frequenti molto presto e che il team ha in programma rivelazioni entusiasmanti per il resto dell'anno e oltre.

Non fornisce indicazioni su quando uscirà Overwatch 2, ma alcuni sospettano che non uscirà entro la fine dell'anno, il che significa che potrebbe non arrivare prima del 2022.Si dice che lo sviluppo stia procedendo lentamente ed è già stato ritardato, senza dubbio in parte a causa della pandemia di coronavirus.

Fonte: Activision Blizzard