Call of Duty: Black Ops Cold War Stagione 3 preoccupa i fan di Zombies

tempo di emissione: 2022-09-23

Call of Duty: Black Ops Cold War Stagione 3 è stata ufficialmente rivelata e moltissimi contenuti arriveranno nel gioco nei prossimi mesi.I fan hanno soddisfatto i loro desideri riguardo a più mappe 6v6, poiché tre nuove mappe multiplayer arriveranno durante la stagione.I fan delle modalità su larga scala stanno ottenendo l'accesso a una nuova posizione multi-team chiamata Duga, con in arrivo anche una nuova modalità di gioco chiamata Eliminazione.Anche i fan dei giochi di società stanno ricevendo un po' d'amore, con Stick e Stones che tornano per la stagione 3.

Nonostante tutte queste aggiunte che vengono apportate al multiplayer di Call of Duty: Black Ops Cold War, la stagione 3 è notevolmente leggera sui contenuti di Zombi.Sebbene l'aggiunta di nuove armi avvantaggia gli zombi e il Cargo Truck e FAV sono i benvenuti, nessuna di queste aggiunte cambierà il gioco.In effetti, in base alla tabella di marcia della stagione 3, il contenuto originale di Zombi è limitato a una nuova posizione dell'epidemia, nuove informazioni, un aggiornamento sul campo e miglioramenti del gameplay.Sembrando essere la stagione più leggera in termini di contenuti Zombi, questo aggiornamento potrebbe essere un segnale preoccupante di ciò che accadrà nelle stagioni future.

Il contenuto degli zombi della terza stagione

La più grande aggiunta di Call of Duty: Black Ops Cold War Zombies è la nuova regione di Duga.Come altre posizioni di Outbreak, la mappa è una risorsa multiplayer, poiché Duga è una mappa multi-team riproposta.Vedrà i giocatori esplorare un'area boschiva attorno a un enorme array di satelliti negli Urali e la mappa dovrebbe essere abbastanza divertente.L'esplorazione con il Cargo Truck e FAV dovrebbe aiutare a mantenere le cose fresche, e l'aggiunta della mappa si traduce in 5 mappe Outbreak, dando alla modalità open world una discreta varietà di gioco.

Il nuovo aggiornamento sul campo per Call of Duty: Black Ops Cold War Zombies si chiama Crescita tossica e consente ai giocatori di sparare spine nella direzione delle orde di non morti.La velocità di movimento degli zombi è dimezzata dalle spine, con anche danni tossici inflitti.Gli aggiornamenti consentiranno agli zombi avvelenati di esplodere, raddoppiare il danno delle spine e daranno ai giocatori più cariche con loro.Sebbene interessante, l'abilità suona stranamente simile alla Mano di Gaia della mappa Ancient Evil di Call of Duty: Black Ops 4.

Al di fuori della posizione dell'aggiornamento sul campo e dell'epidemia, tuttavia, i giocatori stanno ottenendo alcune aggiunte abbastanza da manuale.Mentre le nuove informazioni sono divertenti per i fan della storia, non è certo un punto di svolta e gli obiettivi di Outbreak che appaiono su tutte le mappe sono solo una caratteristica della qualità della vita che rende le vecchie mappe giocabili meglio.Anche essere in grado di accedere agli aggiornamenti per l'arma miracolosa DIE Shockwave in Outbreak è bello e la capacità di deformarsi verso le regioni più velocemente dovrebbe accelerare le partite in modo positivo.Tuttavia, c'è ben poco di veramente nuovo da vedere in questo aggiornamento e questo schema potrebbe purtroppo continuare ad andare avanti.

La mancanza di nuove mappe di sopravvivenza

Mentre Call of Duty: Black Ops Cold War offre alcune fantastiche meccaniche nella sua modalità Zombi, il conteggio delle mappe di sopravvivenza è notevolmente basso.Il gioco è stato lanciato solo con una mappa, Die Maschine, e i giocatori si sono rapidamente stancati di falciare Megaton e Zombie nella vecchia base nazista.Anche se l'aggiunta di Firebase Z all'inizio di febbraio sembrava un buon segno, questo è stato l'ultimo aggiornamento relativo a Survival in arrivo in Call of Duty: Black Ops Cold War Zombies.Con una sola mappa al lancio e un solo DLC rilasciato finora, i giocatori stanno attraversando una siccità abbastanza grande.

Sebbene Outbreak sia una modalità eccellente, alcuni fan di Zombi preferiscono la classica Sopravvivenza.Tuttavia, sembra che Treyarch abbia notato la popolarità della modalità, con la Stagione 2 Ricaricata e ora la Stagione 3 che fornisce più contenuti e aggiornamenti di Outbreak.Anche se questo è ottimo per l'offerta del mondo aperto alle prime armi, i contenuti di Survival sono diventati stagnanti.Con il classico gameplay a turni che è l'attrazione principale della modalità per oltre un decennio, i fan sono comprensibilmente un po' delusi nel vedere Survival passare in secondo piano.Sebbene ci siano molti aspetti positivi del suo successo, un grande aspetto negativo del fatto che Outbreak sia così popolare è che la modalità classica sembra ottenere meno supporto.

Mentre il codice per una mappa Zombi con sede a Berlino è stato presumibilmente visto nei file del gioco da un po' di tempo, Treyarch non ha iniziato a svelare la posizione.Inoltre, questa è l'unica mappa di sopravvivenza rimasta nel codice di Call of Duty: Black Ops Cold War, il che significa che c'è la possibilità che il gioco finisca con solo tre mappe di sopravvivenza originali.Con Call of Duty: Black Ops 4 Zombies che offre tre mappe complete il giorno del lancio e quattro se i giocatori acquistano il Season Pass, questo sarebbe un importante passo indietro in termini di contenuti.Se Treyarch continua a raddoppiare su Outbreak, tuttavia, sembra una vera possibilità, il che significa che i giocatori potrebbero guardare a stagioni ugualmente limitate in futuro.

Un segno di cosa accadrà nelle stagioni 4-6?

La tabella di marcia di Call of Duty: Black Ops Cold War Stagione 3 suggerisce che nessuna nuova mappa Survival arriverà in questa stagione, il che significa che i giocatori non dovrebbero aspettarsi la presunta posizione di Berlino fino alla stagione 4.Seguendo questo schema attuale, anche la stagione 5 mancherebbe di un'offerta di sopravvivenza, con la stagione 6 che potrebbe fornire una mappa di sopravvivenza finale.Anche se questo dovesse essere il caso, i fan di Zombies cercherebbero una stagione di DLC a tre mappe.Non succedeva da Call of Duty: World at War, i giocatori di Zombies hanno visto almeno quattro mappe post-lancio aggiunte a ogni gioco Treyarch dal 2008.Con una sola mappa di lancio, i fan di Zombies stanno apparentemente guardando quattro mappe Survival totali nello scenario migliore, con tre mappe Survival totali anche possibili.

Anche se questo può essere un enorme delusione per alcuni, è comprensibile.A parte Outbreak che sembra andare bene per Call of Duty: Black Ops Cold War, la modalità è probabilmente molto più facile da sviluppare per Treyarch.Proprio come il Toxic Growth Field Upgrade riutilizza una vecchia abilità Wonder Weapon, Outbreak ripropone le mappe multi-team del gioco.Ciò consente di risparmiare risorse e tempo per Treyarch, poiché lavorare su una mappa finita come Sanatorium richiede uno sforzo molto inferiore rispetto a creare da zero una posizione esclusiva per gli zombi.Anche se questo ha i suoi vantaggi, poiché consente a Treyarch di aggiungere più contenuti di Outbreak a un ritmo costante, la nuova modalità Zombi manca di personalità a causa delle mappe riutilizzate.

Treyarch ha ancora la possibilità di sorprendere i fan rilasciando una nuova mappa Zombi in ogni stagione rimanente.Anche se ciò soddisferebbe i fan e creerebbe un ciclo di DLC tradizionale a quattro mappe, l'attuale focus sull'espansione e il miglioramento di Outbreak rende meno probabile il contenuto extra di Sopravvivenza.Mentre il gioco standalone di Call of Duty Zombies potrebbe fornire molte mappe di sopravvivenza, sembra che il futuro di Call of Duty: Black Ops Cold War Zombies sia definito da Outbreak.Per i fan dello stile open world, questa è probabilmente una buona cosa.Per coloro che preferiscono qualcosa di più simile a Die Maschine e Firebase Z, però, la stagione 3 ha dipinto un quadro desolante.

Call of Duty: Black Ops Cold War è ora disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X.