Tutte le aziende confermate per l'E3 2021 finora

tempo di emissione: 2022-06-15

Dopo un anno di assenza, l'E3 torna con un evento online.Come la maggior parte degli eventi di quest'anno e dell'ultimo, l'E3 2021 si svolgerà interamente online dal 12 al 15 giugno.Sebbene ci fossero anche voci secondo cui gli spettatori avrebbero dovuto pagare per questo evento, sono state confermate false e il suo contenuto sarà disponibile per la visione gratuita.Dopo la natura separata del Summer of Gaming e del Summer Game Fest dell'anno scorso (che tornerà quest'anno), sarà bello avere molti grandi eventi concentrati in una grande maratona di una settimana.

Ma questo fa sorgere la domanda: chi si presenterà all'E3 2021?Probabilmente ci saranno molti grandi nomi presenti, ma nel clima attuale molte aziende hanno i propri spettacoli su cui fare affidamento.Nemmeno i tre grandi detentori della piattaforma sono più garantiti, con Nintendo che si concentra sulla propria iniziativa Direct da diversi anni e PlayStation che esce completamente dalla finestra temporale dell'E3.Sarà sicuramente uno strano E3, ma ci sono già aziende che annunciano la loro presenza allo spettacolo, quindi l'evento dovrebbe comunque sembrare relativamente familiare come la celebrazione dei videogiochi di solito.

Nintendo e Xbox

Non dovrebbe sorprendere sapere che i soliti sospetti parteciperanno all'evento.Nintendo e Xbox, due dei principali detentori della piattaforma, saranno presenti all'evento in una certa misura.Sebbene la forma che assumerà la sua partecipazione non è stata rivelata, ci sono buone probabilità che Nintendo ospiti un Direct e trasmetta in streaming alcuni gameplay di Treehouse.C'è anche una chiara possibilità che si presenti ancora una volta allo spettacolo di Ubisoft per una partnership di terze parti.

Xbox è un po' più misteriosa; in precedenza aveva annunciato un evento estivo Xbox, che presumibilmente ora si svolgerà durante l'E3.Il marchio ha molto da annunciare ora che Xbox Series X/S è uscita, ma non si sa esattamente cosa porterà nello show.In ogni caso, questi due sono sempre volti benvenuti nel periodo dell'E3 e, si spera, daranno vita a un altro bello spettacolo.

Terzi

Sono presenti anche diverse società di terze parti.Questi includono Capcom, Koch Media, Take-Two, Ubisoft, Warner Bros.Interactive e, sorprendentemente, Konami.Molti di questi probabilmente non terranno conferenze separate, anche se Ubisoft ha portato il proprio evento all'E3 negli ultimi anni.Capcom ha appena rilasciato al pubblico Monster Hunter Rise e Resident Evil Village, quindi l'E3 dovrebbe dargli la possibilità di mostrare cos'altro ha in arrivo nel prossimo/lontano futuro.

Koch Media, Take-Two e Warner Bros. hanno un numero di sviluppatori sotto ogni banner, quindi sarà interessante vedere cosa porta ciascuno e dove si presenta.Molto più interessante, tuttavia, è la presenza di Konami, poiché negli ultimi anni si è ritirato principalmente dai giochi AAA.Con così tanti franchise storici al suo attivo, i fan sperano di vedere qualcosa di impressionante da esso – e non un altro Metal Gear Survivemoment.

Notevoli assenze

Nonostante tutto il clamore e le società confermate, ci sono alcune lacune evidenti nel roster.EA e PlayStation hanno deciso ancora una volta di saltare l'E3 e tenere eventi esterni.Ci sono buone probabilità che EA Play preceda il programma dell'E3 come sempre, anche se quando Sony terrà il prossimo State of Play è nell'aria.Ratchet & Clank: Rift Apart potrebbe ricevere un trailer finale prima della data di uscita dell'11 giugno, quindi ci sono buone probabilità che la grande vetrina di Sony avvenga nei prossimi due mesi.

Un'altra azienda stranamente assente dall'elenco dei partecipanti annunciato è Square Enix, resa ancora più strana dalla sua presenza in conferenza agli ultimi due spettacoli dell'E3.I rami occidentali e orientali di Square hanno sicuramente cose da annunciare e terranno uno Square Enix Presents da qualche parte durante l'estate.Bandai Namco potrebbe fare lo stesso, ma il suo show digitale è solo una voce in questo momento.Indipendentemente da ciò, l'E3 2021 e il periodo di tempo circostante sembrano ottimi e probabilmente diventeranno più forti man mano che verranno pubblicati ulteriori dettagli.

L'E3 2021 si svolgerà in digitale dal 12 al 15 giugno.