Lo sviluppatore abbandonato confuta le voci sulla collaborazione di Kojima

tempo di emissione: 2022-06-14

Navigazione veloce

Quando l'imminente sim di sopravvivenza cinematografica di Blue Box Game Studios, Abbandonato, è stato annunciato come un'esclusiva per PS5 in un recente post sul blog di PlayStation, la comunità di gioco era un po' sospettosa.Anche se non è insolito che il blog di Sony promuova titoli in arrivo come Abbandonato per il sistema, la decisione di farlo per un gioco sviluppato da uno studio indipendente olandese relativamente sconosciuto è sembrata ad alcuni davvero incredibilmente strana.

Proprio come il nome del suo prossimo titolo, gli account sui social media dello studio erano stati abbandonati per quasi mezzo decennio e anche il suo sito web non faceva riferimento al gioco.Inoltre, lo studio non ha precedenti esperienze di lavoro su un gioco di questa portata; il che ha portato molti a chiedersi se Blue Box fosse semplicemente una maschera dietro la quale si nascondeva un altro sviluppatore.Dopo aver fatto qualcosa di simile con "Moby Dick Studio" nella preparazione dell'uscita di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e con le voci sull'imminente annuncio di un nuovo progetto Kojima Productions, Hideo Kojima era in cima alla lista dei sospetti.

A seguito di intense speculazioni, il team dei Blue Box Game Studios ha ora rilasciato una dichiarazione ufficiale sul proprio sito per prendere le distanze dalle voci.La risposta chiarisce che lo studio non ha alcuna associazione con Kojima Productions e che Abbandonato è un progetto di passione su cui lavorano esclusivamente i membri del team di Blue Box.

La nostra risposta alle voci di Hideo Kojima

Abbiamo ricevuto diverse e-mail riguardanti la voce di Hideo Kojima.Non abbiamo alcuna associazione con Hideo Kojima né pretendiamo di avere alcuna associazione né era nostra intenzione rivendicare una tale affermazione.Siamo un piccolo gruppo di sviluppatori che lavora su un titolo appassionato su cui volevamo lavorare da molto tempo.Abbiamo assistito altri studi in passato con i loro progetti e volevamo lavorare al nostro primo grande progetto.Anche se è vero che in passato abbiamo lavorato a piccoli progetti, di certo non li abbiamo usati per scopi di marketing.Speriamo che questo abbia chiarito la questione e speriamo di vedervi tutti nella nostra prima rivelazione di gioco di Abbandonato.

- Il Team @BLUE BOX Game Studios

La notizia arriva lo stesso giorno in cui il giornalista di VentureBeat Jeffrey Grubb ha rivelato che Hideo Kojima è in trattative con Xbox per pubblicare il suo prossimo gioco; qualcosa che è arrivato in parte in risposta alle voci sul fatto che Abbandonato fosse un titolo segreto di Kojima.Questa non è nemmeno la prima volta che Grubb ha accennato a una potenziale partnership tra Microsoft e Kojima; avendo precedentemente suggerito che questa potrebbe essere una possibilità in seguito ai commenti fatti da Phil Spencer all'inizio del mese scorso.Sebbene Grubb si sia fermato prima di confermare che un accordo è stato raggiunto, sembra abbastanza fiducioso che almeno i colloqui abbiano avuto luogo.

Sebbene controverso, il titolo di debutto di Kojima Productions Death Stranding è stato in grado non solo di recuperare i costi di sviluppo, ma anche di realizzare un profitto per lo studio, il che spiegherebbe perché Microsoft potrebbe essere desiderosa di concludere un accordo di esclusiva per il secondo titolo dello studio.Nonostante sia stato lanciato su PS4 sei mesi prima, il lancio su PC di Death Stranding ha avuto un enorme successo e il gioco ha generato milioni di dollari di vendite da quando è stato pubblicato su Steam lo scorso luglio.Resta da vedere se il prossimo progetto di Kojima sarà un sequel diretto di Death Stranding o una IP nuova di zecca, così come la console su cui sarà disponibile.

Il lancio di Abbandone è previsto entro la fine dell'anno esclusivamente su PlayStation 5.

Fonte: Blue Box Game Studios